Associazione Italiana Delezione Cromosoma 22 - La Newsletter
Logo
Tu sei qui:   Home > [+] Home page AIdel22 Onlus > La Newsletter


EDU Games

Accedete alla nuova sezione multimediale ludica-educativa del nostro sito, che è complementare alle pubblicazioni dell'Associazione: "La fantastica storia del Signor 22" e "22 Passi di danza"


Sostenete AIdel22

PayPal

 


Cliccate sul pulsante "Donazione" per iniziare la procedura ed inserite l'importo che volete donare all'associazione. Con PayPal potete effettuare la donazione in modo facile e sicuro, sia con carta di credito che con carta prepagata, senza convidere le vostre informazioni finanziarie con chi riceve il pagamento. Grazie!

La Newsletter

Scrivete a redazione@aidel22.it i vostri suggerimenti, i vostri commenti e le indicazioni sui temi che vorreste vedere trattati.
Non dimenticate, questo e il NOSTRO notiziario, il notiziario di tutti noi soci e amici dell'associazione.
SCRIVETECI!!

Perchè un giornale?

Se vogliamo paragonare la nostra associazione ad una macchina, il motore siamo tutti noi con il nostro impegno, le ruote sono i membri del consiglio direttivo che coordina e da impulso alle iniziative, ma per rimanere in ambito automobilistico, abbiamo bisogno di un albero di trasmissione, che permetta al nostro sforzo di trasformarsi in azione e movimento.

Abbiamo bisogno di uno strumento di comunicazione e condivisione che cresca e si sviluppi con l’aumentare delle nostre attivita.

 

newsletter

Come vogliamo che sia questo notiziario associativo?

Questa e una domanda che rivolgiamo a tutti gli associati perche nelle nostre intenzioni deve essere un patrimonio di tutti al servizio delle esigenze dei pazienti "del 22"e di noi familiari. Per questo c’e bisogno di tutti, per riempirla di contenuti, spunti ed idee, farla crescere e diventare qualcosa di utile ed efficace per le famiglie.

A chi si rivolge questo notiziario?

Innanzitutto a noi associati Aidel22 e ai medici e ricercatori che con dedizione ci accompagnano nel nostro percorso, ma puo diventare un utile strumento di informazione anche per tutto il personale medico e paramedico che in questo momento e a contatto con i nostri piccoli e grandi pazienti: pediatri, medici di famiglia, specialisti della riabilitazione,insegnanti e psicologi.

Perchè… “piu se ne parla, meglio e”.

Piu se ne parla, maggiore sara il riconoscimento dato ad una malattia che per il suo carattere di “rarita” rimane spesso relegata a materia per pochi.

Mostrare la nostra presenza e utile a perseguire l'obiettivo di un approccio assistenziale che non sia la semplice sommatoria di una pluralita di interventi specialistici, ma multidisettoriale (sociale, sanitario, riabilitativo ecc) globale, integrato e soprattutto partecipato con la famiglia.

Una maggiore visibilita della delezione 22 non fara che aiutare a risolvere i nostri problemi.

Sulla riuscita di questa iniziativa molto dipende da noi, non resta che augurare a tutti:

Buon Lavoro!

Elenco Newsletter

 

Argomenti correlati

Powered by CMSimple| Template: ge-webdesign.de| Login